venerdì 9 ottobre 2009

Adiesselle, sbarazzina, dove vai?

Cosa c’è?
Cosa c’è nell’aria che mi rende il cliente gossipparo e malandrino?
Due ticket aperti, da due clienti diversi, tutti e due nello stesso giorno…

Ticket 1:

“Il cliente ha attaccato per la prima volta il router opportunamente configurato, ma non si è mai allineato.
Una notizia curiosa per voi (curiosa per noi, ma anche per voi, per loro, per tutti quanti!) che potrebbe aiutarvi (l'unica cosa che potrebbe farlo sarebbe che tu te ne andassi da qualcun altro a comprare le robbose adsl, fidati): nei giorni in cui è stata fatta l'attivazione della adsl (pausa, climax, tensione che si taglia con un grissino... ATaNSIòN... e an, de, truà) il cliente ha lamentato un guasto al telefono e gli abbiamo detto che poteva essere una coincidenza.
(OOHHHHHH! Lancio di gatto morto sul palco per la delusione)
Gli abbiamo detto di chiamare Telecom ed avvertirli del guasto.
Hanno sistemato il tutto in un giorno ed il giorno dopo sono arrivati anche i parametri della adsl.
(Che non ci hanno manco il ritegno di fingere, che non ci hanno!)

Ma te guarda che robe, veh?
Ci deve essere tutto un movimento di adsl escort che poi con tutti questi premier coi puparuoli di fuori, ci chiudono il telefono, che ci chiudono, per non farsi auscultare dai servissi segreti!
E chi ci va di mezzo se non il povero cliente e la sua onesta fabbrichètta?
Porcaloca!

Ticket 2:

“Non và, sempre lei, quella dovrebbe essere la linea più affidabile!!

Urgente

Mio recapito: (numero telefono)

Marietto Pissitiello”

Aehaeehh!
Che cose che a uno ci tocca sentire!
Che uno ci fa i sacrifizzi, si toglie il pane e salame, la maionese e quel vinello buono, da bocca, per mandarli a scuò, AAAHEEH!, e questa ligna, sempre lei, che la cunussi ben, mì, minga vi alter, questa ligna t'appugnala alle spalle, che t'appugnala!
Che dovrebbe essere la più fidabile, quella su cui ogni paparino conta per vedere i propri sogni realizzati, ma disi mì!


Ma vada via i ciap, ti e anca ‘l to amìs.

18 commenti:

niki ha detto...

Oddio, il tuo blog mi terrorizza.Mi arriverà l'ADSL questa settimana e sono già preoccupata, premetto che ci capisco già poco ma ieri mi sono girata tutta la casa alla ricerca della presa del telefono.Nel posto più comodo...dietro il mega mobile della sala.ovvio.
niki

eppifemili ha detto...

ehhehehe!!

ma senti, io cio un problemino alla adsl dello studio...
che faccio, ti scrivo?!
ti chiamo?
ti mando un biglietto!!??!

VicKy ha detto...

Che meraviglia! :D
Sai che quando mi occupavo di riviste informatiche (dovevano essere divulgative e insegnare l'ABC ai neofiti...), avevo proposto un rubrica di posta con le richieste più assurde con tanto di risposte a tono? Non me l'hanno mai fatta fare e questi tuoi post spettacolari mi confermano che non avevo avuto proprio una pessima idea!

Anonimo ha detto...

beh, oggi per muà pare sia stata una giornata dicacc, madiccacc ma di

cacc

però te mi hai fato ride
nel senso di ride


bellissima l'adsl escort
ma dove le peschi?

c13

ciao.

peppermind ha detto...

@niki: Ma no, non ti terrorizzare, pensa, credici, che tutto andrà bene, devi evocare il lato chiaro della forza U__U

@Vicky: Sì, credo proprio che l'avevi pensata giusta, anche io, ma io sono arrivato tardi, tu troppo presto.
Che tempisti :P

@eppi: Bada che io mica me ne intendo poi così tanto, veh?
Se noti bene le mie critiche sono tutte su aspetti comunicativi, mica tecnici :P
Comunque scrivimi pure: drpeppermind@gmail.com
Chissà mai che quel che so possa bastare ;)

@C13: Mi fa piacere che te la sei ghignata, almeno qui :P
L'adsl escort... processo analogico, tipo corazzata Potemkin: telefono staccato, destra che si lamenta per le registrazioni delle conversazioni, destra che è capitanata da premier maiale, telefono staccato per nascondere giro di adsl escort.
Vabbe', ho un'associazione di idee MALATA.

Giangidoe ha detto...

Devo dire che con Fastweb non ho mai avuto problemi, qui a Roma.
Ma di aneddoti ai confini della realtà in questo senso ne conosco a dozzine di centinaia.

Lindalov ha detto...

Salame e maionese?
mmm.

L'A(SD)L E ... ha detto...

pep
io non è che ci abbia capito mica molto
però
una linea che non s'allinea
mica male
di 'sti tempi
...
no?

:)
sfilion-ei

l'ale

:)

lise.charmel ha detto...

dimmi che ha davvero scritto "non và" con l'accento sulla A, l'ignorantone

peppermind ha detto...

@Giangi: la fibra ottica è molto più stabile dell'atm.
Comuqnue a Roma la rete atm è molto meglio messa che a Milano.

@Lindalov: Magari, eh... saranno ANNI che non ne mangio...

@L'Ale: Il contenuto tennnnico è poco impoerante, a me fa ridere quell'aria cospiratrice o quell'altra familiare, che umanizza in modo ridicolo un mezzo tennnnico.

@Lise: Ho copiaincollato, come natura crea >.>
C'è da dire che ormai non ci faccio più caso, ci sono veramente una marea di ignorantelli in giro, non li noto neanche più.

Anonimo ha detto...

l'AIDSL è una brutta malattia.
questi mi sa che gliel'ha attaccata la internettoes spa!
cosa non darei per sentirti parlare in milaneis majoneis dal vivo pepper!!!
:)
gmai

da tusana a tusana ha detto...

l'LSD è parente?
si direbbe...
:)
pep!
facci una registrazione
alla gmai
con quella tua voce roca
ansimante
da sexmachine
che c'hai
mentri ripeti
majonès
majonès
majonès e gamberét
majonès e la cotica
majonès vien chì che te spalmi
tutaquanta
bela tusàna

che me la ribalti
la gmai

;)

gmai
te se prùnta
a vès
ribaltada?

:)

l'ale
che l'è propri scema!

pyperita ha detto...

Il prossimo gatto lo chiamo Marietto, sicuro.

non si fa commentare ha detto...

E poi
pyperita
se dobbiamo esprimere la nostra delusione
sappiamo a chi rivolgerci!

rido
scherzo veh
che sono animalista
e poi anche il pep
ci ha la gatta
(spero non quella del palco!)

pep. ascolta.
me non mi piace la maionese
neanche i gamberett
che sono allergica ai crostacei
pep? a me mi fai una litania
che dici
casoeula
casoeula
casoeula?

mi sono ingelosita da me.
ingolosita, anche.

per i non milanesi
casoeula non essere
parolazza.

ciao pep.
vado a finire di disegnare
un gabinetto.

ogni mestiere cià i suoi momenti di grazzia.

:)

l'ale ha detto...

pep!!!
scusa!!!
non volevo dire tante scempiaggini
pep!!!
non volevo scempiare così il vernacolo!!!
pep!!!

torna.

:)

peppermind ha detto...

USTIA!
Non ho risposto a un sacco di cumenda!
Ah, la mia testa... la mia testa!

@Gmai: Ma mi hai sentito!
Fa minga la furba!

@L'Alohe: rido... è un'idea, potrei leggere il retro del viakal, ansimando e poi tossendo fino a strozzarmi.

@Pyperita: Ma poveraccio... ti guarderà sdegnato di sicuro :P

@L'Aleohoh: Cassssoeoeolaaahhhh... (com'è andada? Spe': granseoeoeolahhhh... meglio? :P)

Ghè nient de scusà!
Sfisiolin in milanès, anca un peu ansimanti, valà.

Anonimo ha detto...

eh no!
ma parlavi italiano!
io voglio sentirti sproloquiare la critica del giudizio in milanese!
;)

bbbrrr, mi sento un brivido!
gmai

la parola di oggi:
ocoono
che sarebbe la moglie di lennon scritta in italico

peppermind ha detto...

Rido... ok, promesso, la prossima volta ti commento il tuo figurino in milanès,
S'al te pias minga te ghé de ciapà i ratt, però.